12.Dic.2017 
Info su Civita
Il futuro di Civita
Cantiere Internazionale
Apertura Cantiere
Gallery 1
Gallery 2
Gallery 3
Civitarte
Mostra d'arte
Osteria Boccadoro
Piccola grande Italia


Civita di Bagnoregio - Civitarte



CIVITARTE -Spettacolo teatrale della Compagnia "Lo Scaldabagno" dal titolo "L'Ultima Danza" a Civita di Bagnoregio
Direttore Artistico Patrizia Sileoni
2 Agosto 2003 ore 20.30 p.zza San Donato


Un cavallo di legno a grandezza naturale, un carro in continua trasformazione scenica, testo, musiche, costumi, scenografie completamente originali: è la Compagnia dello Scaldabagno che presenta "L'Ultima Danza" uno spettacolo liberamente ispirato al film capolavoro "Il Settimo Sigillo" e al testo teatrale "Pittura su legno" di Ingmar Bergman.
Basato sulle opprimenti atmosfere della pellicola, vincitrice del premio speciale della giuria al Festival di Cannes nel 1957, "L'ultima Danza" in scena il 2 Agosto 2003 ore 20.30, p.zza San Donato a Civita di Bagnoregio è la ricerca di una forma espressiva che contenga registri cupi e drammatici, alleggeriti da tonalità grottesche e stravaganti che sfumano in una raffinata comicità. Il testo descrive le paure dell'uomo dinanzi alla morte, l'angoscioso senso del limite che ci caratterizza, l'incombere della fine.

Giuseppe Squillaci, autore e regista dello spettacolo mette in scena una storia ambientata nel Medioevo, dove personaggi di diversa estrazione sociale e di difformi capacità intellettuali, si intrecciano alla storia del ritorno dalla Terrasanta del nobile cavaliere Antonius Block, l'attore Marco Dalla Chiesa, accompagnato dal sarcastico e beffardo scudiero Jons, Adriano De Ritis. Giunto finalmente nel suo paese dalla crociata, egli trova ad attenderlo La Morte, Ludovica Andò, che ha scelto questo momento per portarselo via; ma Antonius, che durante gli anni vissuti in Terrasanta, tra battaglie cruente e lotte intime, ha sentito vacillare la propria fede, non vorrebbe morire prima di aver superato la crisi spirituale che lo travaglia. Egli propone quindi alla Morte di giocare con lui una partita a scacchi: sarà pronto a seguirla nel momento in cui dovrà dichiararsi vinto. S'inizia la partita e tra una mossa e l'altra il cavaliere continua il viaggio verso il suo castello, incontrando figure grottesche e bizzarre che cercano di sopravvivere in un paese decimato dalla peste. Tra gli altri una piccola famiglia di attori girovaghi, che, sorretti da un sincero sentimento di reciproco affetto, sembrano estranei alla tragedia che coinvolge tutti gli altri.

Con L'Ultima Danza la "Compagnia dello Scaldabagno", nata nel 1996 da un gruppo di amici appassionati di teatro, lascia spazio ad una maturità artistica e professionale coltivata da anni di esperienze teatrali che ne hanno fatto una delle compagnie più premiate della capitale.





Regia:
Giuseppe Squillaci
Musiche: Georges Pasca1 Marchese, Alessandro Cagnizzi, Simona Bedini
Costumi: Paolo Ferrari Assistente costumi: Barbara Iacurti
Scene: Giuseppe Squillaci, Francesco Giannini, Adriano De Ritis
Luci: Michelangelo Vitullo
Aiuto regia e direzione di scena: Maura Ribet
Personaggi e Interpreti:
Antonius Block Marco Dalla Chiesa
Jons Adriano De Ritis
Jof Marcello Corsi
Mia Rahel Genre
La Strega Camilla Corsi
Skat, il pittore Alessandro Scaretti
Plog Andrea Colajacomo
Lisa Ludovica Cipolla
Il Frate, soldato Francesco Giannini
Karin Elisa Vesprini
Soldato Giacomo Vitullo
La Morte Ludovica Anḍ/Gabriele Linari







mappa del sito | chi siamo | contatti |  eventi
Hotel Tramonto d'Oro Con il Patrocinio della
Presidenza del Consiglio
Comunale del Comune di Roma
© Luglio 2000 - Il Crogiuolo - Tutti i diritti riservati