12.Dic.2017 
Presentazione
Programma
Film in concorso
Premiazioni
Appuntamenti
Photo Gallery
Cineteca lucana
Sponsor


Premiazione


Prima edizione Festival Rassegna Premio di Cinema Indipendente
intitolato ad Augusto Genina

Curato dall'associazione Culturale "Il Crogiuolo"

Il vincitore di questa prima edizione 2003 Ŕ stato indicato dalla giuria e dal voto del pubblico nel lungo metraggio "Tornando a casa" di Vincenzo Marra.
Motivazione : Ŕ sicuramente meritevole del premio intitolato ad Augusto Genina, sia per il grande tema umano affrontato che per la composizione visiva che unisce la veritÓ del documentario alla ricostruzione scenica sempre credibile.
Per la tensione attenta con cui affascina lo spettatore, senza appigli di facile narrazione che ci riportano al neorealismo de "Il Cielo Sulla Palude".
Per il rigore e la scelta stilistica dimostrata nel raccontare una storia di pescatori dove convivono passione e luciditÓ eccezionali nel panorama dell'attuale cinema italiano.
Complimenti all'autore dalla giuria tutta ed un augurio per il prossimo lavoro.

Menzioni speciali

Pubblico exequo fino all'ultimo voto tra: "Un amore" e "Tornando a casa".
Risolto successivamente sommando i voti della giuria, con un lievissimo scarto, ha vinto "Tornando a casa" di Vincenzo Marra.

Il pubblico ha manifestato un alto gradimento ed interesse anche per "Ponte Milvio" di Roberto Meddi.

Menzione Speciale della giuria all'opera di Nico D'Alessandria per il suo "Regina Coeli" che con grande delicatezza ha affrontato il tema della solitudine e delle particolari condizioni di chi per difficoltÓ di comunicazione, mancanza di cultura e di solidarietÓ umana, si trova ad affrontare la societÓ in cui vive e soffre. Con uno stile sobrio ma intenso ha affrontato anche la tematica della disponibilitÓ verso l'altro al di lÓ delle barriere di classe e di cultura. Particolarmente felice la scelta di Magalý Noel come interprete femminile.

Per tutta la sua opera filmica che si distingue per la scelta di produzione indipendente, la libertÓ intellettuale sempre conservata nell'occuparsi di cinema (scrittura creativa e poesia), senza accettare condizionamenti nŔ vincoli e per la sua maturitÓ e rigore registico nel corso del tempo, a questa disciplina dedicato, la giuria tutta sollecita una Menzione Speciale al cineasta Silvano Agosti.

La giuria menziona inoltre l'opera "Diario di Matilde Manzoni" di Lino Capolicchio, che contribuisce da uomo di grande cinema, celebratissimo interprete, con questa regia dove dirige magistralmente interpreti di celebrato spessore, insieme alla sapiente ed accurata scelta di pi¨ giovani ma sicure promesse, ricostruendo con attenta cura del dettaglio, la rarefatta impalpabilitÓ delle atmosfere, facendoci cogliere lo sconvolgimento intimo in perenne attesa emotiva struggente.

La giuria ringrazia e augura a tutti un buon lavoro che possa proseguire con rinnovata vivacitÓ. A questo ringraziamento si associa la direzione artistica auspicando che questi appuntamenti, se pure di nicchia, possano replicarsi ancora per diffondere maggiormente la nutrita schiera di autori, cineasti, attori che conoscono il loro lavoro producendo delle ottime realtÓ creative, che il pubblico spesso non riesce a vedere se non in parte.

Ancora un grazie a tutti.

Il direttore artistico

Patrizia Sileoni





mappa del sito | chi siamo | contatti |  eventi
Hotel Tramonto d'Oro Con il Patrocinio della
Presidenza del Consiglio
Comunale del Comune di Roma
© Luglio 2000 - Il Crogiuolo - Tutti i diritti riservati