22.Ott.2017 
Presentazione
Programma
Film in concorso
Premiazioni
Appuntamenti
Photo Gallery
Cineteca lucana
Sponsor

Film in concorso


Acting out
Albania blues
Appassionate
La ragion pura
Il diario di Matilde Manzoni
L'ultimo mundial
Nati stanchi
Piovono mucche
Ponte Milvio
Regina Coeli
Revenant
Stregeria
Tipota
Tornando a casa


ACTING OUT
regia: Edoardo lannini, Davide Dapporto
cast: Enrico Silvestrin, Elodie Treccani. Ginevra Colonna, Ciro Scalera
sceneggiatura: Edoardo lannini, Davide Dapporto
fotografia: Armando Barbieri
montaggio: Stefano Tria
scenografia: Paola Peraro
musica: Roberto Rosi
costumi: Ursula Beltrame, Lea Schmitt
suono: Gabriele Moretti
organizzazione generale: Edoardo Bonocore
produzione: Thule
anno: 2001
uscito in sala: Venerdì 23 Marzo 2001

Paolo, un uomo sui trent'anni ha di recente sposato Sara, una giovane donna semplice e di sani principi. Durante ì mesi che hanno 13recooutoÌl'matrimonio, Paolo l'ha tradita con 'fin", una donna bella, forte e misteriosa. Tina si rivelerà essere una persona vendicativa. o forse semplicemente una donna un po' squilibrata: qualche mese dopo il matrimonio strani eventi cominciano ad accadere nella vita di Paolo e Sara, compromettendo irrimediabilmente la loro relazione.


ALBANIA BLUES
regia:Nico Cirasola
cast:Chantal Ughi, Valentina Chico, Nico Cirasola, Giovanni Pellegrino, Totò Onnis
sceneggiatura:Nico Cirasola, Agostino Ferrente
fotografia:Sabrina Varani
montaggio:Bruno Micheli
scenografia:Dionysia Reciclotteri
musica:Lepore Ziringaglia, Zinganamama, Amir
costumi:Nico Cirasola
suono:Stella Film & C.
organizzazione generale:AB. FILM DlSTRIBUTORS
produzione:Italia
anno:2000
durata:90'
uscito in sala:Venerdì 23 Marzo 2001

Fefè, un antennista. che per anni ha catturato i sogni dal cielo per portarli in tutte le case, un giorno, per una spiacevole coincidenza, scappa di casa e mentre da solo in prossimità del mare pensa alle sue avventure, assiste allo sbarco di un gruppo di albanesi. Dopo questo incontro, con "mafiosetti e profughi", la vita di Fefè avrà una svolta.


APPASSIONA TE
regia:Tonino De Bemardi
cast:Anna Bonaiuto, Ines de Medeiros, laia Forte, Galatea Ranzi, Isabel Ruth, Salvatore Cantalupo, Carlo Cecchi, Roberto De Francesco, James Thierre, Filippo Timi, Giulietta De Bemardi, Veronica De Bemardi
sceneggiatura:Tonino De Bemardi, Mario Sesti
fotografia:Tommaso Borgstrom
paese:Italia
anno:1999
durata:1h. 35'

Nella Napoli di fine anni Venti, durante la proiezione di Amore tragico, Michele (Roberto De Francesco) uccide la moglie infedele. Nella Napoli contemporanea s'intrecciano le vicende di Rosa (IaiaF0rte) e la madre Pina (Isabel Ruth). La sorella di Rosa uccide t'amante che festeggia nelle strade il matrimonio con un'altra donna. Una prostituta (Anna Bonaiuto) ha il coraggio di uccidere un cliente, si costituisce alla polizia, è rinchiusa nel carcere femminile, dove si consumano i ricordi per gli amori sfortunati e infelici e l'apparizione di fantasmi, gli stessi amanti deceduti. Una Madonna bucolica lascia le campagne e, accompagnata da alcune galline, appare nelle strade della città, assalita dalle richieste di decine di donne,-dalle..quaH riceve generose offerte in denaro.


LA RAGION PURA
regia:Silvano Agosti
cast:Franco Nero, Eleonora Brigliadori
fotografia:Silvano Agosti
montaggio:Silvano Agosti
scenografia:Patrizia Gallo
musica:Ennio Morricone
presentato da:1l Marzo cinematografica
produttore:Ennio Morricone
produzione:1l Marzo cinematografica
paese:Italia
anno:2001
durata:83'
uscito in sala:Martedi 30 Ottobre 2001
premi e festival:FESTIVAL DES FILMS DU MONDE 200l: Cinéma du Monde
TORINO FILM FESTIV AL 2001: Fuori Concorso

Una coppia vive, dopo 15 anni di matrimonio, nella rassegnazione di una reciproca indifferenza sessuale. Qualcosa di insolito accade. Tra i due nasce allora una passione d'amore destinata a durare, intensa e sempre nuova, per tutta la vita...


IL DIARIO DI MATlLDE MANZONI
regia:Lino Capolicchio
cast:Lino Capolicchio, Ludovica Andò. Urbano Barberini. Lea Grarnsdorff, Laura Betti, Corinne Clery
sceneggiatura:Lino Capolicchio, Caterina Rogani. Bruno Roberti
fotografia:Ennio Guarnirei
montaggio:Enzo Meniconi
scenografia:Paolo Innocenzi
costumi:Andrea Viotti
musica:Ennio Morricone
presentato da:R & R Cinema
produttore:Caterina Rogani
produzione:R & R Cinema
vendite estere:FILMEXPORT GROUP
paese:Italia
anno:2001
durata:95'
premi e festival:MOSTRA DE VALENCIA 2002: Selezione Ufficiale

Il film narra la vicenda di Vittoria e Matilde, figlie del celebre scrittore Alessandro Manzoni, durante un arco di tempo che va dal 1847 al 1856.


L'ULTIMO MUNDIAL
regia:Antonella Ponziani, Tonino Zangardi
cast:Bruno Conti, Mario De Candia (Eugenio Margiotta), Armando De Razza (Ettore Ronca), Luigi Di Biagio, Alessandro Haber (Allenatore, Investigatore Privato)
soggetto:Tonino Zangardi
fotografia:Saverio Guama, Alessandro Pesci
distribuito da:Italian International Film (1999)
prodotto da:Fulvio Lucisano per I.i.f., Ponziani e Zangardi per Hoben Film Italia
paese:Italia
durata:90'
Un allenatore racconta della sfortunata vicenda calcistica di Antonio Maria Casarotti, giovane promessa la cui carriera era 'Stata un giomo stroncata dall'arrivo intorno al campo di gioco di una bellissima ragazza: per guardarla, Antonio aveva battuto la testa sul palo de.lla porta e da allora è in coma nel letto di casa. Dopo tanti, inutili ten~tivi, arriva la ragazza, allora Antonio rinrende..


NATI STANCHI
regia:Dominick Tambasco
cast:Salvatore Ficarra, Valentino Picone, Luigi Maria Burruano, Marina Coco, Stefania Bonafede
sceneggiatura:Francesco Bruni, Valentino Picone, Salvatore Ficarra, Valentino Battista Avellino
fotografia:Roberto Forza
montaggio:Alessio Doglione
scenografia:Manuel Giliberti
costumi:Stefano Giovani
produzione:Rodeo Drive, Rai Cinema
distribuzione:0l Distribution
paese:Italia
anno:2001
data uscita:01/03/2002
In un paesino in Sicilia, dove la vita scorre normale: la gente lavora, si sposa, si fa onore e muore vivono Salvo e Valentino, due amici che conducono una vita fatta di lavorisaltUMi, serate passate nei bar e con un unico sogno nel cassetto: allungare quanto più possibile quel momento, che li vede ancora trentenni, non sposati (ma eternamente fidanzati con due belle ragazze) e senza la pur minima responsabilità sulle-spalle. Ma, improvvisamente, accade l'impossibile, quello che mai si sarebbero aspettati. E in pochi giorni lo stato di perenne svago, si trasforma in un incubo ad occhi aperti: inseguimenti con la polizia, risse con controllori di metropolitana e buttafuori di discoteca, apparizioni di oggetti non identificati, puzza di servizi segreti


PIOVONO MUCCHE
regia:Luca Vendruscolo
cast:Pallino Andrea Sartoretti, Corrado Massimo de Lorenzo, Matteo Alessandro Tiberi, Moretti Luca Amorosino, Mattia Torre, Barbara Bonanni
sceneggiatura:Luca Vendruscolo, Massimo de Lorenzo, Alessandro Tiberi Barbara Bonanni, Mattia Torre, Luca Amorosino
fotografia:Luca Coassin
montaggio:Luca Benedetti
scenografia:Valentina Scalia
musiche:Giuliano Taviani
costumi:Fiamma Benvignati
produzione:Axelotil Film
distribuzione:Pablo
paese:Italia
anno:2002
data uscita:28/03/2003
Un criminale tetraplegico, una seduttrice in carrozzina, un camionista scI erotico, un giullare ipovedente e un folletto spastico. Più altri portatori di handicap e capi bizzosi e obiettori cinici e volontarie sexy: è la comunità di Ismaele. Ci finisce Matteo che passerà suo malgrado un anno leggero e spericolato insieme agli obiettori di coscienza


PONTE MILVIO
regia:Roberto Meddi
cast:Tony Ucci, Michele Melega, Nina Soldano, Francesca Perini, Alex Van Damme, Anna Orso
sceneggiatura:Gioia Magrini
fotografia:Roberto Cimatti
montaggio:Roberto Meddi
scenografia:Alessandro Rosa
costumi:Cristina Francioni
musiche:Roberto Meddi
produttore:Alessandro Verdecchi, Vincenzo Verdicchi
produzione:Veradia Film, con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali
distributore:ORANGO FILM DISTRIBUZIONE
vendite estere:VERDECCHIFILM
paese:Italia
anno:2000
durata:80'
data uscita:Venerdi 1O Novembre 2000
premi e festival:CINEMA MEDITERRANÉEN MONTPELLIER 2000: Fuori Concorso
Festival International du Cinèma Mediterraneen de Tetuan 2001, Miglior Film e Premio della Critica
Una coppia di anziani deve decidere se trasferirsi in una casa di riposo. Una giovane studentessa ha problemi a scuola. La madre è tossica, non hanno soldi, l'unica soluzione è prostituirsi. Ma la volontà, per fortuna, delle volte non basta, e un travestito la aiuterà. Una coppia di barboni che vive sulle sponde del Tevere, incontra un ingegnere che, per lottare contro l'entropia, decide di trasferirsi in una baracca. Un padre, troppo preso da se stesso, trascura il figlioletto. Il bambino, per cercare di attirare l'attenzione dei genitori, decide di scappare da casa. Un ladro tenta la rapina che risolverà i suoi problemi economici, scavando un tunnel sotto terra. Cinque storie differenti che hanno in comune lo svolgersi intorno a uno dei ponti più antichi di Roma, Ponte Milvio, situato nella zona Nord di Roma,'èd intorno al quale sorge un quartiere çhe ha subito, negli ultimi anni, una profonda trasformazione, abbandonando il proprio carattere popolare per assumerne uno più piccolo-borghese.


REGINA COELI
regia:Nico D'Alessandria
cast:Magali Noel, Luciano Curreli, Rossella Or, Victor Cavallo. Gerardo Sperandini, Paola Corvi no, Miscia Maser, Mario Cipriani
sceneggiatura:Nico D'Alessandria, Giuliana Mancini, Cecilia Mangini del Frà
fotografia:Piergiorgio Bottos
montaggio:Maurizio Baglivo
musiche:Antonello Neri
produttore:Domenico D'Alessandria
produzione:Domenico D'Alessandria
paese:Italia
anno:1999
durata:88'
data uscita:Venerdì 27 Ottobre 2000
Regina (Magali Noel, la Gradisca dell'Amarcord felliniano) vive a Roma, sola, in una grande casa.
Affascinante e bella nonostante l'età, viene chiamata dal direttore del carcere di Rebibbia come assistente
volontaria per aiutare un giovane detenuto sardo, Graziano Palmas, (Luciano Curreli, attore di talento premiato per Girotondo, giro intorno al mondo di Manuli), in prigione da otto anni (ne deve scontare altrettanti) per sequestro di persona a scopo di estorsione. Il ragazzo protesta con lo sciopero della fame: si dichiara innocente. Regina comincia così a prendersi a cuore le sue sorti e lui, pian piano, si apre. Tra i due si instaura un legame profondo, che ben presto si trasforma in un profondo amore, tanto inatteso per 1ei, quanto naturale per lui. Regina riesce a far ottenere al giovane il permesso di lavorare all'esterno del carcere...


REVENANT
regia:David Bracci
cast:Abraam Fontana, Maurizia Grossi, Aldo Massasso, Luca Meme, Vittoria Giampaolini
sceneggiatura:David Bracci, Massimo Brando
fotografia:Willy Mugolo, Fabrizio Bracci
montaggio:David Bracci, Sergio Stivaletti
scenografia:Paola Trentavizzi
produzione:Sergio Stivaletti
effetti speciali:Carlo Diamantini
effetti digiti:Apocalypse
durata:23'
Verso la metà del XIX secolo le sostanze stupefacenti hanno un ruolo predominante nell'ispirazione poetica di molti artisti europei. In un paese, sperduto tra le montagne francesi, un giovane poeta cerca invano di superare la propria crisi creati va, crisi che supera brillantemente con una confettura d'oppio, canapa indiana e burro. Ma l'assunzione continua di questa confettura getta Joseph, il giovane poeta, in un mondo fatto di allucinazioni, le stesse che lo porteranno ad uccidere la propria donna e alcuni abitanti del paese.


STREGERIA
regia:Marcello Percalli
cast:Mehmet Gunsur, Stephane Rousseau. Myriam Catania. Fiammetta Baralla, Maria Letizia Gorga, Francesco Fagioli
sceneggiatura:Marcello Percalli
fotografia:Francesco Gaete
montaggio:Eugenio Alabisio, Amedeo Salfa
scenografia:Dionysia Reciclotteri
musica:Marcello Percalli, Folco Peroni, Luca Raitano
presentato da:Nico Cirasola
produzione:Marzia Squatriti, Marcello Mercalli
Alex Pruna. studente e pittore, decide di trasferirsi dall'appartamento che divide con l'amico Mathias in una casa più grande. In un sottoscala della nuova abitazione scopre un misterioso baule, che, tra i diversi oggetti contiene anche un feticcio composto di capelli aggrovigliati. Per..alex-sarà l'inizio dicunasefie di esperienze allimite dell'incubo.


TIPOTA
regia:Fabrizio Bentivoglio
cast:Fabrizio Bentivoglio, Valeria Golino, Silvio Soldini, Peppe Servillo
anno:1999
provenienza:Italia
Incroci tra culture diverse, profughi, difficoltà di comunicazione, cinema nel cinema, dramma familiare... questo, e anche altro c'è nel piccolo, ottimo mediometraggio (30 minuti appena) di Fabri?io Bentivoglio, alla prima prova dietro la macchina da presa. La sola parola "tipota'~ di origina greca, sembrerebbe avere un senso, sulle labbra dei profughi rifugiatisi in un casolare di campagna e scambiati per comparse dalla troupe cinematografica giunta sul posto per iniziare le prese di un drammone in costume. Tra deliziosi sketch e momenti di .altra drammaticità seppur di brevissima durata (c'è anche un parto), tra baci finti e risate vere, i piani di lettura si mescolano in un gioco divertente ed intelligente che si conclude "alla Kusturica", coi profughi in partenza sul fiume con illettone matrimoniale a mò di zattera.


TORNANDO A CASA
regia:Vincenzo Marra
cast:Aniello Scotto D'Antuono, Giovanni Iaccarino, Salvatore Iaccarino, Roberta Papa, Azouz Abdel Aziz
sceneggiatura:Vincenzo Marra
fotografia:Ramiro Civita
montaggio:Luca Benedetti
scenografia:Roberto De Angelis
costumi:Maria Cannarozzo
presentato da:Amedeo Pagani, Gianluca Arcopinto
produttore:Amedeo Pagani
produzione:Classic
distributore:SACHER DISTRIBUZIONE
vendite estere:INTRAMOVIES
paese :Italia
anno :2001
durata :88'
uscito in sala :Venerdì 7 Settembre 2001
premi e festival : BUENOS AIRES INTERNATIONAL FESTIVAL OF INDEPENDENT CINEMA 2002:
Miglior Film
KARLOVY V ARY INTERNATIONAL FILM FESTIV AL 2002:
Horizonts - Awarded Films
LlNCOLN CENTER - OPEN ROADS 2002:
Panorama
PALM SPRlNGS INTERNATIONAL FILM FESTIV AL 2002:
Panorama ROTTERDAM INTERNATIONAL FILM FESTIVAL 2002:
Fuori Concorso
SÀO PAULO INTERNATIONAL FILM FESTIVAL 2002:
International Perspective
V ANCOUVER INTERNATIONAL FILM FESTIV AL 2002:
Cinema of Our Time
ANNECY CINEMA ITALIEN 2001:
Gran Prix 2001, Vincenzo Marra (Ex-aequo)
INTERNATIONAL THESSALONIKI FILM FESTIVAL 2001:
Concorso Internazionale
LA BIENNALE DI VENEZIA 2001:
Settimana Iinternazionale della Critica, Premio Miglior Film
MOSTRA DE V ALENCIA 2001:
Premio per la migliore Regia, Fotografia, Colonna Sonora
PREMIO SAINT-VINCENT PER IL CINEMA ITALIANO 2001:
Gralla D'Argento, miglior Regista rivelazione dell'anno.
Miglior Musicista (Andrea Guerra)
SÀO P AULO INTERNA TIONAL FILM FESTIV AL 200l:
Sezione: Competition News Filmmakers
Sicilia 2000. E' notte. Un gruppo di pescatori sta attraversando clandestinamente le acque territoriali per pescare nella parte africana più ricca. Il giorno dopo, stanchi-perla tensione accumulata, i pescatori discutono sulla opportunità di continuare ad effettuare la pesca clandestina, Franco non è mai stato d'accordo, è preoccupato. Ancora più di lui lo è il suo amico Samir che sa meglio di chiunque altro qual è il rischio di quelle traversate. Ma Sasà e Giovanni, gli anziani del gruppo, hanno già deciso: quando calerà il sole, torneranno a sconfinare in quel tratto di mare. La notte il gruppo viene intercettato da una motovedetta tunisina. La polizia spara, ma Franco, che è al timone, scappa. Dopo aver miracolosamente recuperato le reti i pescatori tornano indietro. Il giorno seguente Sasà si accorge che la barca è stata danneggiata e così decide di affrontare il mare per tornare a casa, A Napoli i pescatori riprendono la loro vita, Franco vuole emigrare in cerca di una vita migliore e così pianifica il viaggio negli Stati Uniti con la giovane moglie Rosa. Sasà decide di restare a pescare a Napoli e non tornare più in Sicilia, Rosa, coinvolta in un incidente, rimane uccisa, Il gruppo viene boicottato dagli altri pescatori della zona che temono un'ulteriore concorrenza, Così i pescatori, stanchi e sconfitti, sono costretti ancora a riprendere il mare aperto. Giovanni pieno di debiti è costretto a portare per la prima volta con sé Saverio, il figlio maggiore. Presa coscienza di non aver niente altro che il mare, Franco si abbandona al suo destino.

Scheda per la votazione dei film in concorso

scheda votazione


mappa del sito | chi siamo | contatti |  eventi
Hotel Tramonto d'Oro Con il Patrocinio della
Presidenza del Consiglio
Comunale del Comune di Roma
© Luglio 2000 - Il Crogiuolo - Tutti i diritti riservati